Rinnova le tue campagne marketing per raccontare la realtà del Coronavirus

 In iStock Solutions

1216104173, Ada Yokota

Da ormai diversi mesi siamo affrontando la pandemia da coronavirus. Abbiamo passato giorni in lockdown, incollati ai telegiornali, sentendo la mancanza di amici e familiari. Tutte le nostre vite sono cambiate, e per i marketer questo significa cambiare il modo di comunicare con i consumatori. Ecco alcune regole di base da tenere a mente per rinnovare le tue campagne marketing – e i visual che utilizzi – e raccontare questo strano, nuovo mondo.

Mostra empatia

327748_NewsCred_CoronavirusMarketing_2.jpg1220758657, xavierarnau

I brand devono dimostrare di saper comprendere i consumatori. In questi giorni, molte persone sono preoccupate per cose fondamentali come uno stipendio, la loro sicurezza e la loro salute. Immagini umoristiche e ambientazioni lussuose potevano funzionare prima, ma potrebbero apparire inappropriate o addirittura fuori luogo.

Immagini che mostrano il distanziamento sociale, persone dividersi tra call su Zoom e cura dei bambini oppure allenamenti fatti nella propria casa entrano subito in relazione con chi guarda e aiutano i tuoi contenuti a comunicare con il tuo pubblico dimostrando che comprendi le loro sfide e condividi le loro preoccupazioni.

Racconta storie autentiche

327748_NewsCred_CoronavirusMarketing_3.jpg1215169781, ljubaphoto

In questo momento che mescola stress, fake news e titoli di giornale spesso in contraddizione tra loro, le immagini palesemente false o costruire comunicano solo sentimenti di diffidenza. I visual che ritraggono persone reali in situazioni quotidiane rendo il tuo brand più genuino e degno di fiducia. Evita i cliché e le immagini ritoccate e scegli invece immagini che ritraggono persone autentiche alle prese con la strana realtà della nostra nuova normalità.

I brand stanno pubblicando immagini che invitano i clienti a indossare la mascherina. I tavoli della cucina sono diventati uffici improvvisati e classi scolastiche. Gli scienziati sono diventati delle celebrità. Utilizzare immagini che riflettono questi trend nel tuo marketing mix è un modo semplice per rinnovare i tuoi contenuti e rendere autentico e contemporaneo il tuo brand.

Scegli di comunicare con i video

327748_NewsCred_CoronavirusMarketing_4.gif1214002229, FluxFactory

Le persone sono chiuse in casa, alcune non stanno lavorando e tutti sembrano incollati ai loro device 24 ore su 24. Aggiungere video e motion graphic alle tue camagne marketing può dare nuova vita ai tuoi contenuti e aiutarti a ottenere il meglio da queste circostanze particolari. Uno studio recente ha dimostrato che l’80% delle persone hanno visualizzato più contenuti da quanto è iniziata la pandemia, e che il formato preferito è il video. Le ricerche indicano che questo trend continuerà. Si stima che entro il 2021, il consumatore medio dedicherà 100 minuti ogni giorno alla visione di contenuti video e che entro il 2022 l’82% di tutti i contenuti saranno video.

In un mondo in cui siamo continuamente bombardati con messaggi contrastanti e narrazioni in competizione tra loro, i video e le motion graphic possono comunicare messaggi complessi in modo semplice e veloce. I consumatori sono più propensi a guardare un video esplicativo di 30 secondi piuttosto che leggere una intera pagina con indicazioni e istruzioni. Assicurati che i tuoi video e le tue motion graphic siano appropriate per il periodo che stiamo attraversando: per esempio mostra saluti con il gomito anziché strette di mano, cene all’aperto e, soprattutto, niente abbracci.

Fai scelte informate

327748_NewsCred_CoronavirusMarketing_5.jpg1185840422, Westend61

Non importa quanto durerà questa crisi: il coronavirus cambierà i consumatori per molti anni a venire. I marketer non potranno più tornare alle vecchie strategie. I contenuti dovranno cambiare per riflettere una realtà sempre in evoluzione.

Il modo di arrivare sul mercato, i messaggi che si sceglie di comunicare e soprattutto i visual che si sceglie di utilizzare determineranno il successo delle tue campagne. Visual GPS è uno strumento potente per aiutarti a comprendere gli ultimi trend visivi e a capire quali contenuti visivi possono generare più engagement e spingere i consumatori all’azione. Visual GPS è il risultato dell’unione tra l’esperienza nella ricerca di mercato di YouGov e i 25 anni di esperienza sul mercato delle immagini di Getty Images. È un modo più smart e data-driven di pensare al visual storytelling e di trovare contenuti visivi.

Usa gli strumenti che ti offriamo

327748_NewsCred_CoronavirusMarketing_6.jpg1204549918, Ada Yokota

iStock ti offre un accesso senza paragoni a collezioni esclusive di foto, video, illustrazioni e motion graphic, continuamente aggiornate dal nostro network internazionale di fotografi e curator per avere subito le migliori immagini per tutte le tue campagne marketing. Puoi anche approfittare di speciali risorse e delle informazioni selezionate per aiutarti a fare marketing ai tempi del coronavirus. Stiamo affrontando delle nuove sfide, ma con i giusti strumenti e con un buona guida, sarai pronto per mantenere i tuoi contenuti freschi e rilevanti e per affrontare qualsiasi sfida di marketing.

Questo articolo è stato utile?
Condividi questo articolo
Ricevi i suggerimenti più aggiornati da iStock
Altre risorse per te